Browsing Tag

prodotti

arredo design

Il design parigino che gioca con la casa

9 giugno 2016
HARTÔ design parigino

HARTÔ è un giovane marchio di design parigino nato per dare forma e visibilità alle idee e ai progetti di designer francesi ed europei.

Il mood è delizioso: realizzare mobili funzionali e intelligenti, ma allo stesso tempo semplici e giocosi, mescolando il legno naturale a palette di colori allegri.  Verde pastello, rosa fragola, azzurro Anni ’50. Per HARTÔ – come per me – la casa è infatti il luogo del relax e del buonumore.

Perché le cose che ci circondano – e con cui viviamo ogni giorno – devono aiutarci a non annoiarci mai e soprattutto, a non prenderci mai troppo sul serio.

Continua a leggere

tessile

Dove filati e tessuti sono tinti con erbe, fiori e bacche

29 maggio 2016
Lana in tops tinto con la robbia dalla Tintoria di Quaregna

Sono 212 (per ora) le erbe con cui sono tinti, in modo completamente naturale, filati e tessuti, nella antica Tintoria di Quaregna, nata nel cuore del territorio biellese nel lontano 1948. Colori che derivano da sandalo, liquirizia, mirtillo, noce, papavero ma anche da calendula, malva o dalla curcuma: questi sono alcuni degli ingredienti con cui i laboratori della Tintoria di Quaregna oggi realizzano tinte unite e melange, al 100% naturali, per prodotti tessili destinati all’abbigliamento, al knitting e al settore Home.

Continua a leggere

arredo design luoghi

Milano Design Week. Alcune cose da non perdere

10 aprile 2016
Archiproducts Milano

Manca davvero poco all’inizio della Milano Design Week 2016.
Tra Salone del Mobile e Fuori Salone le cose da vedere sono sempre tantissime. Soprattutto per chi – come me – dovrà concedersi una full immersion tra arredo e design di appena qualche giorno.

Per orientarmi tra luoghi ed eventi non potevo quindi non preparare la mia lista di cose preferite, quelle da non perdere assolutamente. Da assaporare con tranquillità tra una scoperta e l’altra.

Come per il mio blog, anche per la Milano Design Week le mie parole chiave sono design, storie e luoghi.
Ecco quindi la mia wishlist. Continua a leggere

design

Diogenèa, 20 storie per 1 oggetto

20 marzo 2016
Diogenèa - A tale of bowls

Può un oggetto, apparentemente identico, raccontare 20 storie diverse?

Si, se l’oggetto in questione viene ridotto alla sua forma essenziale, diventando il punto di partenza per realizzare uno studio di design davvero curioso: mettere a confronto l’uso di materiali e lavorazioni differenti, attraverso gli aneddoti e il lavoro di chi quell’oggetto lo ha realizzato.

Il progetto si chiama Diogenèa – A tale of bowls. Il protagonista è una ciotola, tonda. Un oggetto semplice, essenziale, universale.

L’idea è di ZPSTUDIO, atelier di architettura e di industrial design di Firenze, che ho conosciuto alla scorsa edizione di Operae, il festival del design indipendente che ogni anno di svolge a Torino. Ed è stata subito una folgorazione narrativa, per chi – come me – adora ascoltare le storie imprevedibili del saper fare e degli oggetti che ne derivano.

Continua a leggere